******

Guarda nelle nostre categorie

promo image

Epoche

*****
promo image

Libri e Film

*****

Ultimi Post

Blog, Epoche

Il Bob che segnò la svolta

Caratteristico delle flapper degli anni venti, il bob è insieme all’accorciamento della gonna, l’abolizione del corsetto e la semplificazione dell’abbigliamento, un segno inequivocabile di libertà.  Molte donne tagliarono i propri capelli cercando di lasciarsi alle spalle il lungo e pesante passato di costrizioni e privazioni dei propri diritti, per prendere piena coscienza di sé e farsi valere.Continue reading

You may also like
Blog, Parole di Moda
Una storia con-turbante
06/02/2017
Blog, Parole di Moda
lockets, i gioielli custodi di un segreto
26/10/2016
Biografie, Blog
Paul Poiret, il rivoluzionario della moda
28/09/2016
You may also like
Biografie, Blog
Jeanne Paquin e la sua storia
23/11/2016
Biografie
Vionnet, la regina del taglio sbieco
21/09/2016
Biografie, Blog
Adolf De Meyer una vita al limite dello scandalo
07/09/2016
You may also like
Biografie, Blog
Charles Frederick Worth, il padre della Haute Couture
31/08/2016
Epoche
Giapponismo e la Moda tra 800 e 900
23/06/2015
Blog, Mostre - Eventi, Parole di Moda
"Théâtre de la Mode" (Teatro della Moda – 1945)
26/04/2012
Blog, Libri e Film

I costumi del film: The Danish Girl

Più o meno un anno fa, girava la pubblicità di questo film su facebook, incuriosita, ho visto il trailer e mene sono innamorata, ho atteso con impazienza l’uscita nelle sale e a dire il vero, anche con un po’ di timore di essere delusa. Il giorno è arrivato e sono andata a vederlo e devo dire che è uno dei pochissimi film, riesce a darti di più di quanto ti aspettavi.Continue reading

You may also like
Biografie
Vionnet, la regina del taglio sbieco
21/09/2016
Blog, Epoche
Egittomania
06/04/2016
Blog, Parole di Moda
Robe de Style
15/03/2016
Blog, Parole di Moda

Fancy dress e i balli in costume

I balli in costume nacquero nel XVIII secolo a Londra e a Parigi; inizialmente, la gente si riuniva in spazi pubblici a festeggiare e a ballare indossando un costume, pian piano, tali eventi divennero sempre più strutturati, si tenevano in spazi chiusi e ci voleva un invito per entrare; nel frattempo, anche la concezione del costume cambiò, divenendo un elemento non solo per esibire la creatività, ma anche i propri gusti e ambizioni e soprattutto il potere economico.Continue reading

You may also like
Blog, Piccole perle di sapere
The Tudor Rose
07/04/2016
Piccole perle di sapere
Un vestito e…. la luce elettrica
22/06/2015
You may also like
Blog, Parole di Moda
Il Banyan, l’antenato chic della vestaglia maschile
15/09/2015
Blog, Parole di Moda
Chintz e la moda che rivoluzionò l’occidente
31/08/2015
You may also like
Biografie, Blog
Paul Poiret, il rivoluzionario della moda
28/09/2016
Biografie, Blog
Adolf De Meyer una vita al limite dello scandalo
07/09/2016
Blog, Piccole perle di sapere
La moda della Belle Epoque attraverso la pittura di Vittorio Matteo Corcos
24/11/2015
You may also like
Biografie, Blog
Paul Poiret, il rivoluzionario della moda
28/09/2016
Biografie, Blog
Adolf De Meyer una vita al limite dello scandalo
07/09/2016
Blog, Piccole perle di sapere
Raimundo de Madrazo y Garreta
30/11/2015
You may also like
Blog, Epoche
Acconciature Vittoriane
22/03/2017
Blog, Epoche
L’età Vittoriana
23/02/2017
Blog, Parole di Moda
lockets, i gioielli custodi di un segreto
26/10/2016
Close