Guardando le sfilate, le campagne pubblicitarie e le fotografie delle riviste di moda, non vi è mai venuto in mente di chiedervi chi se ne occupa del trucco? Certo, a volte è molto semplice e sembra quasi che lo possiamo fare noi senza troppi sforzi, ma altre volte, il trucco è un’esplosione di colori e forme che ci introducono in un’atmosfera  irreale, quasi teatrale.

Oggi vi parlo di colei che è stata definita la make-up artist più influente del mondo e il suo successo se lo ha guadagnato mettendo all’opera la sua grande creatività. Non capita tutti i giorni di scoprire una figura come quella di Pat McGrath, chi non solo ha lavorato con fotografi del calibro di Helmut Newton e Peter Lindbergh, ha partecipato in campagne pubblicitarie per Louis Vuitton, Balenciaga, Prada, ecc; ha creato la linea cosmetici per Armani e Dolce & Gabbana e ha lavorato per le sfilate dei importanti stilisti a livello mondiale, ma dal 2004 è anche il direttore creativo a livello globale della Procter and Gamble dove lavora per i marchi Max Factor e Cover Girl.

Dolce & Gabbana Cosmetics – AW 2009

Vogue Italia January 2013

Prada AW 2012

Se ancora non vi viene in mente nessuno dei suoi lavori, pensate ai trucchi più esagerati e originali delle sfilate di Dior che accompagnavano i vestiti disegnati da John Galliano, avete l’immagine in mente? Ebbene, tutti realizzati da questa fantastica make-up artisti nota anche per le sue labbra di vinile, le combinazioni esplosive di colore e il lavoro con materiali insoliti.  

Dior Haute Couture SS 2004

Figlia di un’immigrante giamaicana e cresciuta nel Northampton in Inghilterra, attribuisce la sua creatività alla madre che fin da piccola le insegnò a prestare attenzione al trucco, a vedere le stoffe, i colori e a creare, mentre guardavano insieme i vecchi film di Hollywood.  Non avendo una formazione professionale, ha sempre preferito lavorare con le mani piuttosto che con i pennelli, le sue inspirazioni provengono dalle fonti più svariate, dai balletti russi fino al teatro Kabuki conferendogli una grande versatilità al suo lavoro.

ID-Magazine

Per finire, vi lascio un video dove Pat parla delle tendenze in materia di make-up per l’autunno-inverno 2013.