Blog, Epoche

La donna Vittoriana, angelo del focolare domestico

La società Vittoriana fu piena di contradizioni; mentre il regno era guidato dalla regina Vittoria (una donna), le donne non avevano diritto al voto, non potevano ereditare niente, in caso di divorzio perdevano ogni diritto sui figli, non potevano nemmeno aver e un conto in banca; ma allo stesso tempo, le donne iniziavano a essere una forza lavoro consistente dando un impulso non indifferente alla rivoluzione industriale, motore trainante dell’economia inglese.Continue reading